top of page
Grande Aigrette
cormorans

Amici o nemici

 cormorans et mouettes sur la loire

Dopo aver osservato  aironi e cormorani, tra l'altro, senza criticare il loro modo di vivere, ci siamo accorti che in questo momento di caccia questi due predatori si sfruttano a vicenda. L'airone si piazza intorno ai cormorani sperando di poter rubare un pesce mal mangiato.

U scendo dall'acqua, il cormorano è vulnerabile e la sua prima occhiata è all'airone appostato sulla riva. L'uccello pescatore usa l'airone come "torre di controllo" quando esce dall'acqua. Se quest'ultimo non c'è, c'è un pericolo! Quindi, rapidamente, devi spiegare le ali e andare a vedere se l'acqua è migliore altrove.

 

Trovare il tuo posto,   è importante e cercare di mantenerlo è meglio...

cormorans sur une branche
DSC_6886_edited.png

L'attacco

hérons cendrés

In   questo periodo alla fine della siccità, il cibo scarseggia. Le riserve d'acqua ancora con abbastanza pesce sono difficili da trovare e i luoghi di osservazione o di attesa sono "caccia sorvegliata", quindi la guerra infuria e talvolta diventa molto violenta! È "Ok Coral". Vengono alle mani o meglio ai becchi e alle gambe. In questo momento di scarsità, non ci sono più amici.

Quando l'airone attacca, dimentica i gesti e le posture del volo. Come un uccello da preda, becco in avanti, per ferire. Non giochiamo più, difendiamo il nostro territorio!

Cormorans et  grande aigrette sur une branche

Ma i cormorani ci sono .   Loro   volano su di loro, si mescolano a loro sperando di impressionarli in modo che perdano la loro preda. Li chiamiamo "babacool", paura di nient'altro che dell'uomo, certo, è disumano!